21 marzo 2014

GLI OCCHI DEL DRAGO - 1987

Titolo originale: The Eyes of the Dragon

Prima edizione Usa: Viking 1987

Prima edizione italiana: Sperling&Kupfer 1988

Traduzione: Tullio Dobner


TRAMA  Una storia fantasy di eroi, principi e stregoni, una favola per tutte le età. Nel regno di Delain, il vecchio re Roland vive i suoi ultimi giorni con la certezza di lasciare il trono nelle fidate mani di Peter, il figlio primogenito, valoroso e leale. Ma il malvagio Flagg, mago di corte, da secoli aspetta di prendere il potere e, morto misteriosamente Roland, imprigiona Peter con la terribile accusa di aver avvelenato il padre...




L'edizione Philtrum Press
CURIOSITA'
- inizialmente intitolato 'Napkins'
- illustrazioni di David Palladini
- Re Roland è un evidente omaggio al pistolero di Gilead (Roland Deschain), ma solo nel nome; mentre invece il mago Flagg è una delle tante incarnazioni dell'Uomo in Nero della Torre Nera
- il regno di Delain fa parte anch'esso del mondo della Torre
- uscì per la prima volta in una esclusiva edizione limitata nel 1984, edita dalla Philtrum Press (casa editrice di King), coi disegni di Kenny Ray Linkous





Opinioni personali  Mi ha sorpreso piacevolmente. Quando King si cimenta nel fantasy è davvero bravo. La trama tiene incollati al libro. Ho trovato geniale e ingegnosa la soluzione del finale, ma... non vi anticipo nulla: dovete leggerla!  
VOTO: 7+

1 commento:

  1. Non trovate che Re Roland sia molto (ma molto) poco in sintonia col suo omonimo di Gilead?

    RispondiElimina