26 marzo 2014

INSOMNIA - 1994

Titolo originale: Insomnia

Prima edizione Usa: Viking 1994

Prima edizione italiana: Sperling&Kupfer 1995

Traduzione: Tullio Dobner


TRAMA  Ralph Roberts ha un problema: negli ultimi tempi non riesce più a dormire. Forse è solo la conseguenza momentanea del momentaccio che sta vivendo. E' vedovo da poco. Distrutto nel fisico e nel morale diventa smemorato e distratto, ma al contempo gli si aprono le porte di percezioni inquietanti e fantastiche: ha esperienze di fenomeni visivi - colori, aure che avvolgono le persone - che non riesce a considerare allucinazioni. Oltretutto la comunità di cui fa parte sembra assalita da una marea di odio e violenza. Quali sono le forze orribili che pulsano nel sottosuolo di Derry?



CURIOSITA'
- riferimento a 'Pet Sematary': Ralph ritrova la scarpa di Gage Creed, morto travolto da un'autocisterna sulla Route 15
- Patrick Danville disegna Roland vicino alla Torre Nera
- sono descritti i luoghi più famosi di Derry
- si fa riferimento a Mike Hanlon, il bibliotecario di Derry, al poliziotto Aloysius Nell, ad Adrian Mellon, all'architetto Ben Hanscom (tutti richiami a 'It')
 - Ed Deepneau cita il nome di Robert Joubert, personaggio de Il Gioco di Gerald
- King ha fatto un tour negli Usa per promuovere l'uscita del libro spostandosi di libreria in libreria su di una 883 Harley Davidson

Opinioni personali  Il risvolto di copertina non ha soddisfatto le mie attese. La narrazione è ottima, ma la storia in sè non mi ha colpito, mi aspettavo qualcosa di diverso. Una sufficienza di stima.

VOTO: 6

Nessun commento:

Posta un commento