9 aprile 2014

Che fine hanno fatto gli attori di "Stand by me"?

Molti si chiederanno dove sono finiti i quattro ragazzini che a metà anni Ottanta apparivano sul grande schermo in Stand by me, il film di Rob Reiner tratto dalla splendida novella di Stephen King Il corpo.
Tra destini tragici e carriere (più o meno) di successo, ecco dove sono finiti:



WIL WHEATON (Gordon LaChance)
Nato a Burbank (California) il 29/7/1972
E' attore, scrittore e doppiatore.
Ha recitato in 'Star Trek: The Next Generation' e nella serie 'Big Bang theory' nel ruolo di se stesso.








RIVER PHOENIX (Chris Chambers) 
Metolius 23/8/1970 - West Hollywood 31/10/1993
Era considerato il James Dean vegetariano, una vera promessa del cinema. Interpretò una parte nel film culto Belli e dannati. E' morto prematuramente a 23 anni in seguito a un overdose di eroina e cocaina. Era attivista per i diritti degli animali e dell'ambiente.

JERRY O'CONNEL (Vern Tessio)
New York 17/2/1974
E' diventato famoso con la serie TV canadese Il mio amico Ultraman. Compare anche nella più recente serie Crossing Jordan.



COREY FELDMAN (Teddy Duchamp)
Chatsworth 16/7/1971
Grande amico di Michael Jackson, si dedica alla musica ispirandosi al suo look. Inizia ad aver successo con il film I Goonies ('85). Negli anni seguenti la droga lo allontana dalla carriera. Nel 1989 partecipa al video singolo 'Liberian Girl' di Michael Jackson. Nel 2011 appare nel video 'Last Friday Night' di Katy Perry nel ruolo del padre della ragazza.


3 commenti:

  1. Come non ricordare la tragica fine di River Phoenix? Nel film interpretava Chris. La scena finale in cui l'immagine di River che si allontana sfuma è sempre sembrata al regista Rob Reiner una sorta di presagio... Il mondo del cinema ha perso un grande attore, destinato a recitare in film importanti in cui poi hanno partecipato attori del calibro di Di Caprio...

    RispondiElimina
  2. Ho sempre amato River come attore e credo di averlo visto per la prima volta proprio in Stand by me... la sua tragica morte per me è stata un duro colpo... quando rivedo i suoi film lo ricordo con affetto e con una lacrima all'angolo degli occhi... rimarrà un grande attore strappato troppo presto alla vita e alla fama ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno, Elisa. Già, River resterà impresso nella memoria di tutti. Per quello che è stato nel poco tempo che la vita gli ha concesso e anche per ciò che era predestinato a diventare...

      Elimina