10 aprile 2014

LA STORIA DI LISEY - 2006

Titolo originale: Lisey's story

Prima edizione Usa: Scribner 2006

Prima edizione: Sperling&Kupfer 2006

Traduzione italiana: Tullio Dobner


TRAMA  Lisey è stata sposata per anni con Scott Landon, scrittore famoso e strapagato. Un matrimonio felice con un uomo meraviglioso ma complicato, con un segreto importante, e che conosce una dimensione parallela proibita alla gente comune. Una dimensione a volte letale, piena di forze che possono uccidere, ma anche salvare. Il rifugio di un artista geniale, dove ci sono colline viola, mari al tramonto, ombre vaganti e... la 'pozza delle parole', cui attingere per creare. Ma Scott non c'è più, e a Lisey tocca svuotare l'immenso studio del marito, pieno di manoscritti che farebbero gola a qualsiasi fan. Lisey dovrà stare in guardia da qualcuno, mentre si renderà conto di essere come una porta lasciata aperta su un altro mondo. Già intravede, negli specchi e nelle superfici lucide, l'essere che ha popolato gli incubi del marito, che ora viene per lei...


CURIOSITA'
 - tra i propri romanzi, è quello che King preferisce, perchè parla del rapporto di una coppia sposata
- il capitolo 'Lisey e il folle' apparve nel 2004 in una raccolta di autori vari in un'altra versione, col titolo "Lisey and the Madman"
- il numero di targa della BMW di Lisey è 5761RD: 5+7+6+1=19; RD sono le iniziali di Roland Deschain, pistolero di Gilead 

Opinioni personali   Molto intenso nella prima parte, dove si entra nel dolore profondo della protagonista che perde il marito tragicamente. Bella la sintonia tra Lisey e Scott, fatta di tante piccole cose quotidiane e di una sottile comprensione reciproca. Narrazione evidentemente di un King maturo.   
VOTO: 7,5

Nessun commento:

Posta un commento