10 ottobre 2014

King e Joe Hill, cosa dice l'uno del film dell'altro

Su Vulture.com è stato chiesto a Stephen King e a Joe Hill di esprimersi l'uno sul film dell'altro, padre e figlio a confronto.

Sono usciti da poco infatti 'A Good Marriage' (tratto dal racconto di King 'Un bel matrimonio) e 'Horns' (da 'La vendetta del diavolo', romanzo di Joe).

Hill: "A Good Marriage sonda un tema oscuro - lo scoprire che la persona che dorme accanto a te la notte è un mostro - con un'intelligenza morale e una pacatezza difficile da trovare in un racconto, figurarsi in un film. Sono stufo di vedere sul grande schermo film rumorosi con grattacieli che crollano. Per me, i contributi umani sono il miglior effetto speciale che ci sia."

King: "Horns mi è piaciuto per la freschezza e la brillantezza della fotografia. E soprattutto perchè mescola umorismo e orrore. Daniel Radcliffe si cimenta nella parte senza sforzo. E' un film che sa intrattenere il pubblico."

Attendo ancora di vedere questi due film in italiano.

Nessun commento:

Posta un commento