2 ottobre 2014

King: "Presto o tardi, il film della Torre Nera si farà"

Stephen King ha parlato in un'intervista per MTV della trasposizione cinematografica della sua saga epica 'La Torre Nera'; un progetto che da anni è in lavorazione, ma che non ha ancora trovato compimento.



"Mi piacciono le cose innovative", ha detto, anche se il progetto di Ron Howard, che si trascina da anni, sembra essere davvero troppo ambizioso e complicato. Ed è passato prima dalla Universal e poi alla Warner, con il premio Oscar Javier Bardem che doveva interpretare il ruolo di Roland, il pistolero di Gilead.

"Bardem era perfetto" - ha detto King - "Sembrava che il semaforo fosse diventato verde. Ma sapete come stanno le cose a Hollywood: certe situazioni si gonfiano come funghi dopo un temporale, e poi in un batter d'occhio svaniscono."



Non pensiate comunque che la 'Torre Nera' non si farà. Stephen King non è sorpreso della lentezza dei lavori, nè del fatto che molti fan siano scettici. Lui è paziente e sicuro che un giorno verrà alla luce il film.

"Mi ci sono voluti 35 anni per scrivere tutta la saga, posso aspettare (per il film) - ha dichiarato - "Ci siamo andati vicino un paio di volte, ma vedrete che si farà."


[fonte: Discordia19]

Nessun commento:

Posta un commento