18 novembre 2014

Schwarzenegger farà il sequel di The Running Man?

Pare che ad Arnold Schwarzenegger abbiano proposto di girare il seguito di The Running Man, film del 1987 molto liberamente ispirato al romanzo di Stephen King 'L'uomo in fuga'.

"Torno al bodybuilding. Faccio allenamento cardiovascolare tutti i giorni. Ecco perché sono ancora in forma. Posso fare scene d'azione e trovare l'energia per fare questi film" ha detto l'attore sessantasettenne.

Il film di Paul Michael Glaser (uscito col titolo 'L'implacabile' in Italia) era ambientato nel 2018, e immaginava un futuro dove i giochi televisivi a premi erano spietati e crudeli. Si discostava però alquanto dalla trama del romanzo originale di King (scritto con lo pseudonimo di Bachman), e confesso di temere non poco che questo sequel sarà una boiata pazzesca...






[fonte: Film.it]

Nessun commento:

Posta un commento