1 giugno 2015

Mortiziario - Maggio 2015

 Il Mortiziario delle news in primo piano di maggio, 
riassunte in un unico post






"Chi perde paga" sarà il titolo italiano di Finders Keepers
Svelata la cover della Sperling&Kupfer per il seguito di Mr. Mercedes (Finders Keepers), tradotto per l'Italia con "Chi perde paga"
Uscirà in autunno da noi, traduzione di Giovanni Arduino.

QUI un estratto in inglese.





Il remake di "IT" ha il suo Pennywise, ma perde il suo regista...
Sarà il giovane attore Will Poulter ad interpretare il clown assassino nel film per il cinema le cui riprese dovevano iniziare quest'estate. A sorpresa, però, il regista Cary Fukunaga ha abbandonato il progetto, per divergenze con la produzione che voleva spendere meno facendo un solo film anzichè due.
Ora è tutto congelato, non si sa se il film si farà comunque o no. Nel frattempo la produzione è tornata alla Warner Bros.




La cover americana della nuova antologia del Re
Il 3 novembre uscirà con questa copertina in America l'antologia The Bazaar of Bad Dreams.  

QUI l'elenco dei 20 racconti.






"A tutto gas" disponibile in e-book
Da maggio è disponibile in italiano per la Sperling l'ebook del racconto 'A tutto gas', scritto da King insieme al figlio Joe Hill, finora pubblicato soltanto nell'antologia del 2011 'Lui è Leggenda' (Urania Mondadori).
In questa versione digitale ha come titolo 'Bikers', e la traduzione è di Giovanni Arduino.





"Nell'erba alta" diventerà un film
Il regista Vincenzo Natali realizzerà da settembre un film tratto dal racconto uscito in ebook 'Nell'erba alta', scritto da King insieme al figlio Joe.







T.R. Knight nel cast di "22/11/'63"
Il dottor George O'Malley di Grey's Anatomy interpreterà la parte di Johnny Clayton nella serie Tv di J.J. Abrams tratta dal romanzo 22/11/'63. Le riprese sono iniziate da poco, l'anno prossimo andrà in onda in America.







Torre Nera: in America proseguono le uscite dei fumetti
Lo scorso mese sono usciti in America altri due albi della serie La chiamata dei tre-House of Cards.

In Italia la Panini latita ormai dal 2013
QUI un post con le serie mancanti finora da noi.


Nessun commento:

Posta un commento