17 novembre 2015

Offerto a McConaughey il ruolo dell'Uomo in Nero

Pare che la Sony abbia proposto a Matthew McConaughey di interpretare Walter Padick (l'Uomo in Nero) nel primo film tratto dalla Torre Nera di Stephen King.

L'attore ha appena ricevuto la sceneggiatura, ma deve ancora decidere se accettare.

Tempo fa McConaughey era stato già associato al misterioso villain, noto anche come Flagg, per il film tratto da L'ombra dello scorpione.


Staremo a vedere in quale film comparirà realemente l'attore americano, al quale era stata anche offerta la parte di Roland Deschain, ma avrebbe optato per il cattivo (ruolo in cui lo vedo decisamente più adatto).

Il debutto al cinema de L'ultimo cavaliere è previsto per il 13 gennaio 2017. Nikolaj Arcel si sta occupando della regia. La MRC affiancherà alla produzione cinematografica delle serie tv parallele.



[fonte: variety.com]

2 commenti:

  1. Concordo sul fatto che l'attore sia più adatto al ruolo dell'Uomo in Nero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come Flagg lo vedo benissimo. Per Roland, tra i tanti bravi attori, non so perchè ma trovo il volto di Javier Bardem particolarmente adatto...

      Elimina