29 aprile 2016

Lo Zio e il suo debole per i corgi

Stephen King è stato interpellato sulla sua passione canina per la razza corgi... Un amore sbocciato intorno al 1983/'84, quando il fratello della moglie si presentò con un corgi di nome Jeremy: "Dobbiamo avere un corgi come quello!", esclamò lo Zio.





"Prendemmo un corgi di nome Bill" - racconta King - "Soffriva di epilessia, ma era un cane formidabile. Era fantastico coi bambini, ha vissuto circa tre anni."

Vixie (in alto) e Molly
"Attualmente ne abbiamo due. Il cane di mia moglie Tabitha si chiama Vixie, The Thing of Good. [...] Anche mio figlio Joe ha un corgi, si chiama McMartry (come il romanziere). [...]


A far compagnia a Vixie c'è Molly, che King ha soprannominato scherzosamente "The Thing of Evil" (La Cosa Malefica).






"Mi prendo molta cura di Molly forse perchè credo che sarà il mio ultimo cane. Ha un anno e mezzo, io 68. E se tutto andrà come immagino, ce ne andremo insieme."



[fonte: wbez.org]


Lo Zio condivide spesso sui social alcune foto della sua Molly





Nessun commento:

Posta un commento