19 luglio 2017

Mr. Mercedes - Il produttore della serie tv intervistato su EW.com

La serie tv di AT&T tratta da Mr. Mercedes debutterà negli Usa il 9 agosto, e il produttore David E. Kelly ha fatto una chiacchierata con Anthony Breznican su Entertainment Weekly.


"Non avete ammorbidito la cruenta scena iniziale..."
"No, è molto forte. Inquietante. Sai, l'ho vista molte volte con vari tagli, ma di recente l'ho visionata con altri spettatori e ti colpisce nuovamente quando la guardi attraverso gli occhi di altri. E' abbastaza sconvolgente."

"E' la storia di un ritorno, oltre che della caccia a un killer."
"Hodges doveva cercare di capire chi fosse in quel momento della sua vita, e contemporaneamente dare la caccia all'assassino. Ho pensato che si prestasse a una buona narrazione."

"Anche il killer della Mercedes sta cercando se stesso. Cerca di apporre il proprio marchio sul mondo, ma in un modo malato..."
"Entrambi i personaggi stanno combattendo una crociata personale."

"Perchè non è sufficiente odiare il cattivo? Perchè è importante provare empatia per lui?"
"Penso che tu possa provare tutte queste cose. Avrai paura di lui, e in altre circostanze temerai per lui. E' un gioco complicato riuscire a provare compassione per chi si odia."

"So che Stephen King era sul set. Avete interagito molto?"
"No, ancora non l'ho incontrato. Ci siamo sentiti via e-mail. Non vedo l'ora di conoscerlo."


[fonte: ew.com]

Nessun commento:

Posta un commento