7 maggio 2016

La mia collezione kinghiana




PRIME EDIZIONI






































































































--------------------

SAGGI DI KING INEDITI IN ITALIA




RACCONTI USCITI IN ITALIANO SOLO IN E-BOOK






Racconti INEDITI in italiano, reperibili in e-Book




Edizione Speciale di Charlie Ciu-Ciu


RISTAMPE SPERLING & KUPFER CARTONATE











Edizioni con nuova traduzione




'LIBRI DI BACHMAN' MONDADORI


raccolte di autori vari
con un racconto di King
INEDITO ALTROVE











Edizione Pickwick con il bonus IL VASO DEI BISCOTTI



TASCABILI BOMPIANI 















    
TASCABILI MONDADORI




 SPERLING PAPERBACK













TORRE NERA HARD-BLACK SPERLING PAPERBACK











CDE / EUROCLUB








EDIZIONE USCITA IN ALLEGATO A GIORNALI


      Edizione Tea Due     

Edizione Salani

Edizioni PICKWICK




SAGGI IN EDIZIONE FRASSINELLI







SAGGISTICA SU KING
      








































DIZIONARIO IN CUI KING HA SCRITTO UN LEMMA:


ANTOLOGIE DI AUTORI VARI 
CON RACCONTO DI KING 
GIA' PRESENTE ALTROVE




LIBRI / ROMANZI
CON INTRODUZIONI / COMMENTI DI KING















RIVISTE CON RACCONTI DI KING




CD + libretto
 


 ROMANZI DERIVATI DA SERIE TV



COFANETTO del Miglio Verde

--------------------

FUMETTI ITALIANI





























FUMETTI / GRAPHIC NOVEL CON INTRODUZIONI DI KING






RIVISTA CON "FALSO INEDITO" DI KING


AUDIOCASSETTA

--------------------

PEZZI AMERICANI

Rivista del '67 col racconto The Glass Floor,
il primo per il quale King ricevette un compenso



Saggistica americana su King





Libretto con CD audio del musical
Ghost Brothers of Darkland County

Edizione Pop-up per bambini



FUMETTI INEDITI IN ITALIA





























Edizione Limitata del poema
The Dark Man

Portfolio di The Stand

Mazzo di carte Under the Dome (Collector's Edition)

Figurina di William Blakely ("Blocco Billy")



--------------------
MODELLINI & GADGET









ARTWORKS & STAMPE







--------------------

DVD
NOTA: La mia collezione di DVD non è completa, ho deciso di conservare
solo i titoli che più mi piacciono, o a cui sono più legato,
e quelli dove King fa un piccolo cameo.

 
 



STAGIONE 5 DI X-FILES
CON L'EPISODIO "CHINGA" SCRITTO DA KING

VIDEO CON SOGGETTO SCRITTO DA KING

FILM (o episodi di Serie) NON KINGHIANI
IN CUI LO ZIO FA UNA COMPARSATA




19 commenti:

  1. Mamma mia quante cose.. io avrò una 20 di libri..se vuoi contatami kn un emal
    robertomasin23@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberto. Al momento non ho intenzione di privarmi di nessun pezzo. Se cambiassi idea, ti farò sapere. ;-)

      Elimina
  2. Ciao! Io mi sto dedicando unicamente ai libri del Re in prima edizione italiana
    Purtroppo, per completare la collezione, mi mancano libri quali "cujo","Christine","pet sematary" e "danse macabre (edizione non integrale)", che non trovo da nessuna parte
    Sapresti, cortesemente, indicarmi qualche sito dove potrei acquistarli, per favore?
    Alessandro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che su ebay potresti trovarli, eventualmente ti puoi iscrivere al gruppo facebook "Stephen King - ITALIA", dove il giovedì è giornata di Mercatino e lì puoi chiedere se qualcuno vende i libri che cerchi.

      Elimina
    2. Questo è il link del gruppo, leggi bene il regolamento e gli orari del Mercatino: https://www.facebook.com/groups/40433042773/

      Elimina
  3. La rivista cyborg, cosa intendi con "falso inedito" di king?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho già risposto in merito a Fabio Gatta nei commenti qua sotto. ;)

      Elimina
  4. Per quanto riguarda la rivista cyborg, cosa intendi con "falso inedito" di king?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella rivista del 1991 contiene un racconto intitolato "Oscurità", proposto come "inedito di Stephen King". Ma in realtà è un curioso gioco letterario. La storia è scritta da Daniele Brolli (direttore della rivista, esperto di fantascienza che per diversi anni fu incaricato di selezionare e tradurre inediti di autori famosi. Ma i testi pubblicati erano per lo più dei "falsi". Questo "falso inedito" è stato anche inserito nel 1996 da Brolli in un suo libro, "Segrete identità" (edito da Baldini&Castoldi).

      Elimina
  5. Ciao Maurizio, stavo valutando anche io che è arrivato il momento di farmi una raccolta delle trasposizioni di King dai libri/racconti, volevo capire, affidandosi a wikipedia, se nella tua raccolta hai volutamente eliminato il vhs "QUATTRO STORIE PER NON DORMIRE", che contiene "I discepoli del corvo" che leggendo le recensioni sembrerebbe meglio anche di grano rosso sangue: non la consideri tale o perché il vhs originale è introvabile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Fabio. L'ho escluso volutamente dalla collezione, trattandosi di cortometraggi (oltretutto non reperibili in DVD, mi pare). Sono decine i cortometraggi di piccoli registi tratti da storie di King, si tratta sovente dei cosiddetti "dollar babies", film di registi indipendenti a basso costo di cui di regola non sarebbe prevista la distribuzione in commercio.

      Elimina
    2. ok, thx, ho capito. Nel frattempo mi sono fatto un'idea di quello che dovrò reperire e ho visto che hai escluso anche (giusto per capire le ragioni così mi faccio un'idea):
      - "campi insanguinati" (film tv)
      - l'episodio "la nonna" di ai confini della realtà
      - la miniserie the mist
      - la serie de La zona morta
      (ci sarebbero anche i due episodi presi dalla serie un salto nel buio ma quelli sono difficili da reperire mi sa).

      Elimina
    3. La serie de La Zona Morta non mi è mai piaciuta, e la ritengo una mera costola. La serie The Mist non è possibile "collezionarla" perchè è visibile solo su Netflix, non è uscita in dvd. "Campi insanguinati" invece è uno dei tanti per me inutili sequel di Grano Rosso Sangue (esistono sequel anche di Carrie e Cimitero Vivente, cose che non colleziono molto perchè con King hanno poco a che fare direttamente). I titoli che hai citato sono comunque riportati per dovere di cronaca nella Filmografia del menù che si trova sulla sinistra della home page. ;-)

      Elimina
  6. Ciao Maurizio, come si fa a sapere se una prima edizione è stata ristampata? E in quel caso quale stampa si ha in possesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao. L'indicazione del numero di ristampa (in numeri romani) si trova di solito nelle prime pagine, sotto i dati del copyright.

      Elimina
  7. Grazie mille! se trovo scritto:
    (simbolo copyright)1990 Sperling e Kupfer Editori S.p.A.
    ISBN 88-200-0982-X
    86-I-90

    Cosa vuol dire? Che ristampa è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbe esserci scritto in fondo alla pagina, le singole stringhe di quel codice identificano altre cose (Paese, prefisso editore, codice titolo, ecc.).

      Elimina
  8. Ciao Maurizio, ho visto che nelle antologie di autori vari che contengono racconti di king possiedi solo i 6 dove il racconto è completamente inedito in Italia.
    Ma come la pensi riguardo a quello che dice Rocky Wood nel suo libro sul fatto che anche una diversa traduzione del racconto crea una ulteriore versione dello stesso?
    Ho fatto un conto e le antologie da recuperare in tal senso diventerebbero una 30...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Fabio. In realtà le antologie di autori vari italiane dove si possono trovare racconti di King sono 47 (le trovi tutte consultando anche il blog da computer: rubrica OPERE, e cerchi la sottosezione ANTOLOGIE DI AUTORI VARI) ;) Collezionarle tutte non è mai stato un mio desiderio, sono troppe e anche se con diversa traduzione non amo avere "doppioni" in eccesso (non ho nemmeno molto spazio in casa). Ho dunque deciso di tenere solo le uniche con storie di King che si trovano esclusivamente in quelle antologie specifiche. Le altre due che vedi nella mia collezione le posseggo per motivi precisi: nel volume "In principio era il male" è presente il racconto "Il volatore notturno" (Incubi&Deliri) nella prima versione originale in cui King menziona se stesso nel testo, autocitazione che King eliminò quando pubblicò il racconto in Incubi&Deliri. Mentre la raccolta col titolo "La Scimmia" la conservo per ragioni sentimentali, dato che fu di fatto il primissimo libro "di King" che mi fu regalato da bambino (la copertina era in effetti equivoca, dato che viene messo in mostra solo il nome di Stephen King...)

      Elimina