5 aprile 2018

Una storia di Stephen King che non avevamo ancora letto in italiano

5 aprile 2018 

E' uscita ufficialmente anche in Italia l'antologia celebrativa dei 20 anni del fan-site kinghiano Lilja's Library: Shining in The Dark, edita da Independent Legions in una tiratura limitata di 800 copie numerate. Duecento pagine con prefazione e postfazione di Hans-Åke Lilja.

Un volume che annovera storie inedite di autori del calibro di Clive Barker, Jack Ketchum, Ramsey Campbell, John Ajvide Lindqvist e anche Stephen King, di cui troviamo Il compressore ad aria blu, vecchio racconto uscito negli Usa nel 1971 sulla rivista Onan, riproposto dieci anni dopo revisionato su un numero di Heavy Metal e per la prima volta pubblicato ora in un libro, con la traduzione di Daniele Bonfanti.


Una storia ispirata all'ironia dei fumetti della E.C. Comics: Gerald Nately è uno scrittore che affitta un villino sul lungomare del Maine dalla moglie di un amico morto. Ossessionato dalla grassezza della vicina di casa, decide di scrivere una storia su di lei. Incerto se fargliela leggere, scopre che la donna l'ha letta a sua insaputa. Vistosi deriso dai suoi commenti al manoscritto, Gerald vendica l'offesa usando un compressore ad aria...



I 12 titoli della raccolta:

  • Il compressore ad aria blu di Stephen King
  • Pidgin e Theresa di Clive Barker
  • Il compagno di Ramsey Campbell
  • La fine di ogni cosa di Brian Keene
  • Nella rete di Jack Ketchum e P.D. Cacek
  • Il custode di John Ajvide Lindqvist
  • La danza del cimitero di Richard Chizmar
  • Il romanzo dell'olocausto di Stewart O'Nan
  • Aeliana di Bev Vincent
  • Attratto dal fuoco di Kevin Quigley
  • Il cuore rivelatore di Edgar Allan Poe
  • L'amore di una madre di Brian James Freeeman 










4 commenti:

  1. Sin dagli inizi, sono una fan di King,anch'io ( ti basti sapere che, trovandomi a Boston e desiderando andare nel Maine, allungai il tragitto per andare a vedere la casa di King, ma non osai suonare e gli lasciai un biglietto nella buca delle lettere, dimenticando, da cretina, di scrivere il mio indirizzo o la mail ) l'ho un po' abbandonato negli ultimi tempi e queste antologie di noti autori mi attraggono molto. Vedrò di procurarmeli.
    Cristiana

    RispondiElimina
  2. Ho letto il racconto di King. Piccolo ma come sempre molto particolare. I completisti non possono non averlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è in effetti una chicca adatta più che altro ai collezionisti.

      Elimina