24 marzo 2014

LA META' OSCURA - 1989

Titolo originale: The Dark Half

Prima edizione Usa: Viking 1989

Prima edizione italiana: Sperling&Kupfer 1990

Traduzione: Tullio Dobner


TRAMA  Thad Beaumont è uno scrittore che per anni ha pubblicato romanzi con lo pseudonimo di George Stark: storie violente e di successo, che l'hanno reso ricco e famoso. Ora può finalmente scrivere con il suo vero nome, ma la figura di Stark, la sua metà oscura, non intende sparire: diventa una macchina di morte spietata che distrugge tutto quanto incontra sulla strada del suo creatore. Thad, per difendersi, dovrà inoltrarsi negli angoli più bui della sua mente...






CURIOSITA'
- il libro doveva uscire sotto il nome di Bachman, ma la scoperta del trucco fece cadere l'idea
- ritroviamo lo sceriffo Alan Pangborn di Cose Preziose
- Thad vive a Ludlow, stesso luogo in cui è ambientato Pet Sematary
- il romanzo è un omaggio all'autore Shane Stevens: il protagonista dei libri di Stark è Alexis Machine, lo stesso del romanzo di Stevens 'Dead City'


Opinioni personali  Intrigante l'analisi psicologica dello sdoppiamento della personalità che colpisce lo scrittore. Promette bene all'inizio, quando la tensione cresce allo spuntare di questo misterioso Stark. Verso la fine ricordo che mi deluse un tantino.  
VOTO: 6/7

Nessun commento:

Posta un commento