21 marzo 2014

Torre Nera - Le citazioni dai libri



Titoli in ordine alfabetico



Canzone di Susannah, La

La collera è la più inutile delle emozioni. Distruttiva per la mente e dolorosa per il cuore.



Chiamata dei tre, La

"Didacevi? Damaciami? Didarami?" 

Anche i dannati amano. 

"Tanto vale bersi l'oceano con un cucchiaino piuttosto che discutere con un innamorato."



Leggenda del vento, La

Il tempo è come una serratura. Sì, credo proprio di sì. Ogni tanto noi ci chiniamo e sbirciamo attraverso il buco. E quando lo facciamo, il vento che sentiamo sulle guance, il vento che soffia attraverso la toppa, è il respiro di tutto l'universo vivente.

"Non si è mai troppo grandi per ascoltare delle storie."




Lupi del Calla, I

"Attento a che cosa preghi di ottenere, perchè potresti essere esaudito."




Sfera del buio, La

Tre sono i modi con cui puoi reagire a qualunque situazione. Puoi decidere di fare una cosa, puoi decidere di non fare una cosa... oppure puoi decidere di non decidere.

Certe cose non riposano in pace nemmeno da morte. Le loro ossa gridano dalla terra.

"Se mi ami, amami."

Così incrociamo i fantasmi  che ci perseguiteranno negli anni futuri; siedono insignificanti ai bordi della strada come poveri mendicanti e, dovessimo accorgerci di loro, li scorgiamo solo con la coda dell'occhio. 

Come tutte le droghe forti, il primo vero amore è interessante solo per coloro che ne sono prigionieri. E, come tutte le droghe forti e che dànno assuefazione, il primo amore è pericoloso.

Non fischiare al vento, se non vuoi che soffi.




Terre desolate

"Decidere con saggezza è il tema della nostra vita."

Io non miro con la mano; colui che mira con la mano ha dimenticato il volto di suo padre.
Io miro con l'occhio.
Io non sparo con la mano; colui che spara con la mano ha dimenticato il volto di suo padre.
Io sparo con la mente.
Io non uccido con la pistola; colui che uccide con la pistola ha dimenticato il volto di suo padre.
Io uccido con il cuore.

Bello era essere giovani e innamorati, pensò. Anche nel cimitero in cui si era ridotto quel mondo, era bello lo stesso.




Torre Nera, La

"Di' loro del mio amore e di' loro del mio dolore e di' loro della mia speranza, che ancora vive."

Il tempo era un ladro e una delle prime cose che ti portava via era il senso dell'umorismo.

"Stretta la foglia, lunga la vita, e lunga anche la storia, non direste anche voi? Il viaggio è stato lungo e il costo è stato alto... Ma non è mai dato che una grande impresa si compia a poco prezzo. Una storia lunga come una torre alta. dev'essere costruita una pietra per volta."

Prima vengono i sorrisi, poi le bugie. Per ultimi gli spari.



Ultimo cavaliere, L'

L'uomo in nero fuggì nel deserto e il pistolero lo seguì.

"Vai allora, ci sono altri mondi oltre a questo." 


Nessun commento:

Posta un commento