11 agosto 2015

Stephen King: su un'isola deserta molti vorrebbero i suoi libri anzichè la Bibbia

La rivista internazionale Publishers Weekly ha fatto una domanda ai suoi lettori: Quali autori vorreste portarvi da leggere se vi trovaste su un'isola deserta?

Il risultato ha visto le opere di Stephen King superare addirittura la Sacra Bibbia, oltre ad essere preferite a Twain e Dickens.
Insieme ai libri del Re sono finiti sul podio anche l'opera omnia di Shakespeare e i romanzi di Jane Austen.

Scommetto che anche voi vorreste avere un libro dello Zio, se foste soli su un'isola sperduta in mezzo all'oceano...


[fonte: hashtagmaine.bangordailynews.com]

Nessun commento:

Posta un commento